Whistleblowing

Il “whistleblowing” è uno strumento legale che disciplina la segnalazione di atti illeciti sul luogo di lavoro come reati, irregolarità ed episodi di corruzione.

Tale strumento consente ai dipendenti dell’Ente di effettuare segnalazioni di illeciti con la garanzia di assoluta riservatezza nel pieno rispetto del dettato normativo.

La disciplina dello strumento e la tutela del whistleblower (segnalante) sono garantite dall’art. 54-bis del D.Lgs. n. 165/2001 come sostituito dall’art. 1 della Legge n. 179/2017.

A cura del Segretario Generale della Città Metropolitana di Napoli Antonio Meola.

 

 

Entra nel Portale per le segnalazioni