Settore Viabilità Direzione Amministrativa

La Direzione svolge i seguenti compiti:

  • adotta i provvedimenti di autorizzazione, concessione e nulla-osta stradali per accessi carrabili/pedonali ed occupazioni temporanee e/o permanenti;

  • attività e adotta i provvedimenti in materia di autorizzazioni e nulla-osta stradali per la collocazione di mezzi pubblicitari;

  • adotta i provvedimenti in materia di autorizzazioni allo svolgimento delle competizioni sportive su strada;

  • regolamentazione della circolazione stradale, a seguito di attività di istruttoria tecnica, sulla rete viabile provinciale e regionale in gestione, secondo le modalità di cui agli art. 5, 6 e 7 del C.d.S..

Contatti e Orari Ufficio

Gli uffici sono siti in via Don Bosco 4/F – 5° Piano - Napoli

Si riceve il pubblico nei giorni di martedì e giovedì dalle 09.00 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 15.15 nonché il mercoledì dalle 09.00 alle 12.30 

 

Sig.ra Capolongo Rosa (email: rcapolongo@cittametropolitana.na.it - tel. 0817949675)

Sig.ra Cusano Concetta (email: ccusano@cittametropolitana.na.it - tel. 0817949681)

Tel.: 081/0817804987

PEC: cittametropolitana.na@pec.it

Richieste di informazione  pervenute alla Direzione verranno riscontrate entro il termine di 7 giorni dalla data di ricevimento.

 

Per problematiche di carattere tecnico rivolgersi alla:
Direzione Gestione Tecnica Strade e  Viabilità – Telefono: 081/7949605 – Dirigente Ing. Giancarlo Sarno

se l'opera comporta l'occupazione permanente di suolo pubblico e ricade in un tratto di strada provinciale esterno al centro abitato (così come definiti dal N.C.d.S., articoli 3 e 4);

  • se l'opera comporta l'occupazione temporanea di suolo pubblico e ricade in un tratto di strada provinciale  esterno al centro abitato;
  • se l'opera non comporta l'occupazione di suolo pubblico, ma ricade all'interno delle fasce di rispetto in un tratto di strada provinciale (così come definite nel N.C.d.S., articoli 3, 16 e 17) esterno al centro abitato; 

se l'opera ricade all'interno di un tratto di strada provinciale interno al centro abitato. In questi casi il richiedente dovrà rivolgersi anche al Comune competente per territorio per ottenere l'autorizzazione o la concessione che sarà rilasciata solo a seguito del nulla-osta provinciale.