Supporto alla Commissione Provinciale Espropri

Data di pubblicazione:
13 mag 2020 - 00:00:00

ATTIVITA' della Direzione Urbanistica: L'ufficio svolge il servizio di supporto e assistenza alla Commissione Provinciale Espropri istituita ai sensi dell' ex art. 41 del DPR n. 327/2001.

Presiede la Commissione il dirigente Coordinatore, protempore, della direzione Urbanistica della Città Metropolitana di Napoli su delega del Sindaco Metropolitano.

FUNZIONE: Alla commissione compete la determinazione definitiva dell'indennità di espropriazione nel caso i cui non vi sia stata l'accettazione o accordo sulla stima del valore dell'esproprio.

Entro il 31 gennaio di ogni anno la commissione determina inoltre il valore agricolo medio, nel precedente anno solare, dei terreni, considerati non oggetto di contratto agrario, secondo i tipi di coltura effettivamente praticati. 

COMPONENTI: ai sensi dell'art. 42 del DPR 327/01, la Regione istituisce in ogni provincia, una commissione composta:
a) dal presidente della Provincia, o da un suo delegato, che la presiede; 
b) dall'ingegnere capo dell'ufficio tecnico erariale, o da un suo delegato; 
c) dall'ingegnere capo del genio civile, o da un suo delegato; 
d) dal presidente dell'Istituto autonomo delle case popolari della Provincia, o da un suo delegato; 
e) da due esperti in materia urbanistica ed edilizia, nominati dalla Regione; 
f) da tre esperti in materia di agricoltura e di foreste, nominati dalla Regione su terne proposte dalle associazioni sindacali maggiormente rappresentative. 
La segreteria della CPE ed il suo funzionamento è affidata all'Ufficio distrettuale delle imposte.