Elezioni Consiglio metropolitano

Elezioni Consiglio metropolitano

Elezioni Consiglio metropolitano

Domenica 20 febbraio 2022 - Napoli



Relazione di inizio mandato 2021-2026

Relazione di inizio mandato 2021-2026

Data Evento : 17 gennaio 2022

Relazione di inizio mandato 2021-2026 (articolo 4-bis del D. Lgs. 6 settembre 2011, n. 149)






Ultimo giorno per partecipare al questionario

Data Evento : 15/01/2022

 

Ultimo giorno per partecipare al questionario

La mobilità di domani, per te come sarà?
Ultimo giorno per partecipare al questionario Cosa aspetti? Ci attendono grandi sfide per progettare insieme il futuro della Città Metropolitana di Napoli. Intanto, scopri come il tuo Comune sta partecipando alla costruzione del #PUMS, e aiutaci a diffondere il questionario per ampliare la squadra! Se vivi, studi o lavori nell’area metropolitana di #Napoli, rispondendo a poche semplici domande, potrai entrare nel team per progettare insieme la mobilità di domani, bastano 6 minuti!

<

 





Villaricca: riorganizzazione della macchina organizzativa e pnrr

Data Evento : 14/01/2022

VILLARICCA: DOPO IL COMMISSARIAMENTO SI PARTE DALLA RIORGANIZZAZIONE DELLA MACCHINA ORGANIZZATIVA E PNRR

Villaricca, nuova fase di governo grazie all'azione del Prefetto Rosalba Scialla e al sostegno tecnico della Città Metropolitana, reso possibile grazie alla disponibilità data dal Sindaco Manfredi, che ha nominato Lucia Rea Comandante della Polizia Metropolitana, come Sovraordinato dal Ministero dell'Interno  per il ripristino della legalità.

Villaricca, un  comune di 7 Km quadrati e con 35mila abitanti era stato sciolto per infiltrazione camorristica, per la terza volta il 6 agosto 2021.
Il ripristino della Legalità e la fine del disordine amministrativo in cui versa l'Ente, dovrà dunque essere garantito dalla direzione del Prefetto Rosalba Scialla e dalla Commissione Straordinaria costituita dal Viceprefetto Antonio Giaccari e dal dirigente amministrativo/contabile Desirè D'Ovidio.

In questi giorni sono stati prodotti già due  degli atti più importanti che entrano a far parte delle azioni incisive nell'interesse della comunità: la Riorganizzazione della pianta organica come misura necessaria per garantire quei principi di legalità,  trasparenza ed efficienza dell'azione amministrativa e la costituzione di un pool di tecnici per la gestione dei fondi PNRR.

“La riorganizzazione della macchina amministrativa cambierà - per i commissari- radicalmente l'assetto interno, al fine di rendere tutto più trasparente nel rispetto di una ripartenza all'insegna della legalità”.