Beni confiscati alla criminalità organizzata ai sensi dell'art.48 comma 3 lett.c del Dlgs 159/2010

Data di pubblicazione:
09 ott 2019 - 00:00:00
ultimo aggiornamento
31/05/2021

Beni trasferiti alla Città Metropolitana di Napoli dall’Agenzia Nazionale dei Beni Sequestrati e Confiscati.

Obblighi di cui all’art. 48 c. 3 lett. c del d. Lgs 159/2011 “Codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione, nonché nuove disposizioni in materia di documentazione antimafia, a norma degli articoli 1 e 2 della legge 13 agosto 2010, n. 136”

"Regolamento per l’acquisizione, l’assegnazione, la gestione e l’utilizzazione dei beni immobili confiscati alla criminalità organizzata e trasferiti al patrimonio indisponibile della Città Metropolitana di Napoli"

  • Condividi