Data di pubblicazione:
13 December 2018 09:24
Aggiornamento del::
23/12/2019

 

Il progetto "Restauro e riqualificazione ambientale della Riserva naturale statale - Cratere degli Astroni" è stato finanziato dalla Regione Campania nell'ambito dell'Accordo di Programma Quadro "Infrastrutture per i sistemi urbani, III Protocollo Aggiuntivo”.

La Città Metropolitana di Napoli, individuata quale soggetto attuatore, ha cofinanziato l’intervento per la parte eccedente l’importo del finanziamento regionale.

L'area oggetto dell'intervento, interna al territorio del comune di Pozzuoli, è:

  • proprietà della Regione Campania
  • Riserva Naturale dello Stato, gestita dal WWF Italia attraverso la società WWF Oasi (s.unip.a.r.l.)
  • compresa nei siti della rete Natura 2000 SIC-IT8030007 e ZPS-IT8030007 "Cratere di Astroni" ai sensi del D.P.R. 357/97 (attuazione delle Direttive 92/43/CEE "HABITAT" e 2009/147/CE)
  • Zona di Protezione integrale (art.11) nell'ambito del Piano Territoriale Paesistico dei Campi Flegrei
  • Classe R4-Rischio molto elevato (per il rischio frane) e R1-Rischio moderato (per il rischio idraulico) del Piano stralcio per l'assetto idrogeologico PAI dell'AdB Campania Centrale (oggi Distretto Idrografico dell'Appennino Meridionale).

 

Il progetto è finalizzato a ripristinare la funzionalità della strada principale interna alla Riserva, in relazione alle attività di sorveglianza, gestione e manutenzione della Riserva stessa.

Gli interventi del progetto esecutivo - rimodulazione 2016, approvato con Determinazione Dirigenziale n. 1964 del 29.3.2018, consistono in: riconfigurazione architettonica dello stradello, consolidamento dei versanti a valle della strada, difesa dei versanti dai fenomeni franosi a monte della strada, interventi sulla vegetazione.

Le opere di difesa passiva con barriere paramassi saranno realizzate soltanto nel tratto iniziale della strada, nell’area prospiciente il sentiero di accesso pedonale attualmente utilizzato (settori A e B), mentre quelle che erano state previste nel progetto definitivo negli altri settori non verranno realizzate in questa fase.

Gli elaborati tecnici del progetto esecutivo, come approvati con la Determinazione n. 1964 del 29.3.2018, sono pubblicati sulla portale gare telematiche della Città Metropolitana di Napoli.

Leggi di più....