Pianificazione e governo del territorio

Trasparenza dell'attivita' di pianificazione e governo del territorio
ai sensi dell'art. 39, comma 1 lettera a), comma 2 del D.Lgs. 33/2013 

Varianti ordinarie (LR n. 16/2004 e Regolamento Regionale n. 5/2011) – Adeguamenti ai PUC vigenti (Regolamento Regionale n. 5/2011. art. 6)

Il Regolamento Regionale di attuazione per il governo del territorio n. 5 del 4 agosto 2011 prevede, all'art. 3 comma 4, che:

"Per il piano urbanistico comunale (PUC) e le relative varianti e per i piani di settore a livello comunale e relative varianti, l'amministrazione provinciale, al fine di coordinare l'attività pianificatoria nel proprio territorio di competenza, dichiara, entro sessanta giorni dalla trasmissione del piano completo di tutti gli elaborati, la coerenza alle strategie a scala sovra comunale individuate dall'amministrazione provinciale anche in riferimento al proprio piano territoriale di coordinamento provinciale (PTCP) vigente".

Varianti Ordinarie

Varianti Ordinarie in formato tabellare