Città metropolitana di Napoli

Agenzia Stampa Città Metropolitana di Napoli

Direttore: Domenico Pennone
Registrazione Tribunale n.2870 del 2.8.1979
In redazione: Giuseppe Schiano
Direzione e Redazione: piazza Matteotti, 1
Telefono: 0815523823
stampa@cittametropolitana.na.it

I geologi, con apposite apparecchiature, ascolteranno i movimenti, il ‘respiro’, la ‘voce’ del Vesuvio, e la trasformeranno in una sequenza di note. La traccia che sarà ricavata sarà trasferita ai musicisti (il quartetto jazz di Marco Guidolotti, il sassofonista della band di ‘Ballando con le Stelle’), che saranno chiamati ad interagire, improvvisando, con i suoni prodotti dal Vesuvio, in una sorta di jam session, dove il ruolo di leader verrà svolto proprio dal vulcano. Un grande evento che ha il sapore della terra e della magia.

Pubblicato sul sito web della Città Metropolitana di Napoli il Bando che prevede lo stanziamento di 5,2 milioni di euro a favore dei Comuni per la realizzazione di progetti culturali: rassegne, eventi, rappresentazioni artistiche, dibattiti, convegni, allestimenti, mostre, esposizioni, stagioni teatrali, rassegne cinematografiche, festival, laboratori ed ogni altra iniziativa valutata di interesse strategico per la promozione del patrimonio culturale dell'area metropolitana. I fondi saranno ripartiti sulla base del numero di abitanti. Le domande dovranno essere presentate entro 20 giorni. 

L’Assemblea di Santa Maria la Nova ha approvato, all’unanimità, tutti i punti all’ordine del giorno. In particolare, ha detto sì a uno stanziamento di 41mila euro per l’ottimizzazione del Portale delle gare telematiche e ad un altro di un milione per contributi ai Comuni per l’acquisto di attrezzature e mezzi di Protezione Civile

Con l’intesa, sottoscritta questa mattina nella Sala “Borsellino” di Palazzo Matteotti, la Città Metropolitana di Napoli ha formalizzato la concessione in comodato d’uso di sei locali all’interno dell’Istituto Scolastico di Via Pozzuoli a Bagnoli da destinare alla funzione espositiva - didattica, nei quali la Fondazione Thetys - Museo del Mare implementerà l’installazione di macchinari, strumentazioni, attrezzature e sistemi ausiliari in funzione museale e didattica. L’attività sarà svolta con l’ausilio e la collaborazione del personale docente e, soprattutto, degli allievi del “Duca degli Abruzzi”. Obiettivo principale quello di attivare visite e percorsi guidati gratuiti per gli studenti di tutta Italia.

Pubblicati sul sito web della Città Metropolitana di Napoli i due bandi che prevedono lo stanziamento di 6 milioni per strutture e attività teatrali. Il primo, per 5 milioni di euro, è destinato ai Comuni per la realizzazione di nuove sale o l’adeguamento di quelle esistenti; il secondo, per un milione, è rivolto ai gestori di strutture teatrali presenti sul territorio metropolitano per rassegne, festival e programmazioni in teatri, sale o all’aperto, che si sviluppino su diversi appuntamenti.

Il sindaco metropolitano, Luigi de Magistris ha approvato oggi una delibera che contiene i progetti per l’affidamento degli “accordi quadro” per l’esecuzione di  8 interventi relativi a lavori di sistemazione della rete stradale di pertinenza della Città Metropolitana di Napoli, zona occidentale e zona orientale, per complessivi euro 49.596.200,00, di cui 16.000.000,00 relativi all’annualità 2019.Gli accordi quadro relativi agli interventi in questione hanno una durata pluriennale.

L’Assemblea di Santa Maria la Nova è stata convocata per giovedì 12 settembre, alle ore 12. Sarà possibile seguire la seduta in diretta streaming su www.metronapoli.it e sulla pagina Facebook istituzionale dell’Ente.

Domani, mercoledì 11 settembre, alle ore 11, nella Sala “Paolo Borsellino” della sede della Città Metropolitana in piazza Matteotti a Napoli, sarà sottoscritto il Protocollo d’Intesa per il funzionamento del Museo del Mare all’interno dell’Istituto Tecnico Nautico “Duca degli Abruzzi” di via Pozzuoli a Bagnoli.

Nr.111/2019

09 September 2019 12:34

LITERNUM: IL SINDACO METROPOLITANO PROPONE AL CONSIGLIO ULTERIORI 100 MILILA EURO DA INVESTIRE PER IL SITO ARCHEOLOGICO DI GIUGLIANO

Il sindaco metropolitano, Luigi de Magistris ha approvato oggi gli elaborati progettuali per l’affidamento di un “accordo quadro” che consentirà l’esecuzione dei lavori di manutenzione e di implementazione delle alberature lungo le strade della città metropolitana di Napoli. 

I reati contestati sono getto di cose pericolose, abbandono e stoccaggio non autorizzato di rifiuti, mancata autorizzazione alle emissioni in atmosfera, mancata autorizzazione all’immissione in fogna dei reflui industriali. Abusivi anche i due capannoni in cui si svolgevano le attività. Riscontrata anche la presenza di lavoratori in nero. I titolari sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria.

Grande soddisfazione è stata espressa dal sindaco metropolitano Luigi de Magistris per l’assegnazione del nuovo “Accordo quadro” che garantirà per 18 mesi i lavori di manutenzione straordinaria degli edifici scolastici della Città Metropolitana di Napoli.

 

E’ stato infatti firmato oggi il contratto con cui si affida, alla ditta vincitrice della gara, la manutenzione straordinaria degli edifici scolastici di competenza (in proprietà o in uso gratuito) della Città Metropolitana di Napoli.

 

Sarà presente anche la Città Metropolitana, domani alla commemorazione per le vittime del terremoto che colpì due anni fa l’isola d’Ischia. Alla manifestazione organizzata dai Comuni di Casamicciola Terme, Forio e Lacco Ameno parteciperà il consigliere delegato alle strade della Città Metropolitana Raffaele Cacciapuoti, che porterà i saluti istituzionali del sindaco de Magistris e di tutto il Consiglio metropolitano. 


Il Sindaco della Città Metropolitana Luigi de Magistris ha visitato questa mattina gli STIR di Tufino, Caivano e Giugliano.


“Ancora una volta qualcuno prova a fare il gioco di prendersi tutti i meriti quando le cose funzionano e a scaricare le responsabilità quando ci sono problemi”.
Così il Sindaco Metropolitano, Luigi de Magistris, commenta la la nota rilasciata dalla Regione Campania in riferimento al previsto stop del termovaloroizzatore di Acerra.
“Voglio ricordare, ha proseguito il Sindaco metropolitano Luigi de Magistris,