Autorizzazioni Trasporti Eccezionali

Autorizzazioni Trasporti Eccezionali

Ulteriore proroga delle scadenze fino al 31/03/2022, in applicazione del D.L. 105 DEL 22.07.2021.

In applicazione dell’art. 103, c. 2), della L. 27/20 (conversione D.L. n.18/20) e del D.L. n. 105/21, si informano le Imprese che svolgono trasporti eccezionali che, allo stato degli atti e salvo ulteriori nuove disposizioni, tutte le autorizzazioni aventi scadenza ricompresa tra il 31 gennaio 2020 (data di inizio dello stato di emergenza) ed il 31 Dicembre 2021(nuova data di cessazione dello stato di emergenza) conservano la loro validità fino al 31.03.2022 (per 90 gg. successivi alla dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza da COVID-19, stato di emergenza prorogato dal D.L. n.105/21 fino al 31.12.2021).

Pertanto, eventuali proroghe e/o rinnovi dovranno essere richiesti, sempre nel rispetto di quanto indicato dall’art. 15 del D.P.R. n. 495/92 (Regolamento del NCdS), nei trenta giorni antecedenti o successivi alla scadenza del 31.03.2022. Inoltre, si specifica che il periodo di validità complessiva dell'autorizzazione, limitatamente ai trasporti eccezionali di tipo “industriale” (formata dall'autorizzazione principale e proroghe/rinnovi) non potrà comunque superare i tre anni, salvo per quelle in fase terminale del triennio che prolungheranno la loro validità fino al 31.03.2022.


Ai fini della validità dell’estensione della scadenza delle autorizzazioni, le Ditte interessate devono:
a) allegare al provvedimento di autorizzazione, quale parte integrante, il presente avviso, avendo cura di verificare che si tratti dell’ultima versione aggiornata;
b) inviare una mail all’indirizzo cittametropolitana.na@pec.it comunicando il numero di provvedimento per il quale si intende avvalersi della proroga e allegando file pdf dello stesso.


Il Dirigente
Dott. Maurizio Bertolotto




  • Condividi

News correlate