Scuola: siglati due importanti contratti

Data Evento : 05/03/2021

SCUOLA; AL VIA DUE IMPORTANTI INTERVENTI

Sono stati siglati due importanti contratti che riguardano le scuole dell'area metropolitana di Napoli.

Si tratta di un intervento di manutenzione straordinaria per il Liceo Sbordone di Napoli e del primo dei sette protocolli d'Intesa che saranno siglati nel corso di questi mesi e che garantiranno la manutenzione continua e costante di tutti gli edifici scolastici che la Città Metropolitana di Napoli gestisce.

"È una ulteriore prova del grande sforzo che la Città Metropolitana di Napoli sta facendo sul terreno della scuola - ha affermato il sindaco metropolitano Luigi de Magistris che ha aggiunto - questo impegno è tanto più forte in questo momento in cui a causa della pandemia gli studenti, le loro famiglie, gli insegnanti l'intero mondo della scuola pagano forse il prezzo più alto, costretti alla didattica a distanza. Il nostro sforzo è di fare in modo che quando tutto ciò passerà la vita scolastica possa riprendere in spazi migliori e più sicuri".

Per quanto riguarda gli interventi previsti al liceo Sbordone essi riguarderanno innanzitutto le facciate esterne dell'edificio, in particolare l'intonaco in più parti danneggiato da infiltrazioni, gli infissi, le porte interne e le porte di sicurezza garantendo una più adeguata corrispondenza agli standard di sicurezza.

Tutto ciò avverrà dopo aver messo in sicurezza le coperture con una loro completa impermeabilizzazione.

Il costo di queste opere è di 755.235 euro e saranno completate in 15 mesi.

L'altro contratto firmato affida alla ditta che ha vinto la gara l'esecuzione dei lavori di manutenzione straordinaria delle facciate e degli infissi di vari edifici scolastici di competenza della Città Metropolitana di Napoli.

Ciò avviene attraverso l'attivazione di un "Accordo Quadro" della durata di 3 anni e che prevede una spesa massima di 4.836.222 euro.

Questo intervento è parte di un progetto generale che prevede, attraverso la firma di complessivi 7 "Accordi Quadro" un sistema che garantirà per i prossimi tre anni interventi di manutenzione degli edifici scolastici immediati e puntuali.

Sarà così garantito un miglioramento considerevole degli standard dei plessi scolastici una loro maggiore sicurezza ed una migliore manutenzione degli stessi.

"La scuola sta attraversando uno dei suoi momenti più difficili. Noi ci impegnano quotidianamente al fine di offrire le migliori condizioni a studenti e docenti non appena si ritornerà alla normalità, si spera quanto prima" - ha detto il consigliere metropolitano delegato alla scuola e vicesindaco, Domenico Marrazzo commentando la notizia.

"Per questo il lavoro dei tecnici della Città Metropolitana è continuo per quanto riguarda i lavori di manutenzione scolastica e messa in sicurezza degli edifici - ha poi proseguito - sono numerosi gli investimenti e i risultati raggiunti in questi anni da questa Amministrazione.

Gli ultimi finanziamenti, in ordine di tempo, vanno al Liceo Sbordone per il rifacimento della facciata, mentre l'importo di € 4.836.322 è soltanto il primo dei 7 accordi quadro che firmeremo nelle prossime settimane, per un totale di 35 milioni".




  • Condividi

News correlate