Città metropolitana di Napoli

Giunte in modalità telematica

Data Evento : 27/03/2020

CORONAVIRUS. IL SINDACO METROPOLITANO LUIGI DE MAGISTRIS ANNUNCIA CHE LE GIUNTE SI TERRANNO IN MODALITA' TELEMATICA.

Il Sindaco Metropolitano, Luigi de Magistris, ha approvato in data 27 marzo 2020 su proposta del Segretario Generale Antonio Meola, la Decreto Sindacale n.126 ulteriori misure Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19. Disposizioni per il funzionamento delle riunioni dell’Organo esecutivo in modalità a distanza con collegamento telematico

Considerato l'evolversi della situazione epidemiologica, il carattere particolarmente diffusivo dell'epidemia e l’incremento dei casi sia sul territorio nazionale che su quello locale, il Sindaco ha ritenuto necessario adottare disposizioni urgenti per disciplinare lo svolgimento delle sedute dell'Organo esecutivo dell'Ente in modalità da remoto, al fine di salvaguardare la continuità dell'attività istituzionale durante il periodo emergenziale, nel pieno rispetto delle misure di contenimento e gestione della suddetta emergenza epidemiologica.

Le nuove disposizioni disciplinano lo svolgimento delle sedute dell’Organo Esecutivo dell'Ente "in videoconferenza"

Ciò consentirà al Sindaco metropolitano o, in caso di assenza o impedimento, al Vice Sindaco, nella veste di Organo Esecutivo, ed al Segretario Generale, per l'assolvimento delle funzioni, di collegarsi tra loro in videoconferenza, da luoghi diversi dalla sede istituzionale dell’Ente e, pertanto, di assumere i provvedimenti di competenza.

Le modalità di svolgimento delle sedute dell’Organo Esecutivo verrano utilizzate fino alla data di cessazione dello stato di emergenza e le sedute "in videoconferenza" saranno svolte nel rispetto con tutti i criteri di trasparenza e tracciabilità, mediante l’utilizzo di tecnologie telematiche idonee.

Le sedute dell'Organo esecutivo, svolte "in videoconferenza", saranno verbalizzate a cura del Segretario Generale o, in caso di assenza o impedimento, del Vice Segretario, con l'ausilio della struttura di staff, della Direzione Supporto Organi Istituzionali - ufficio Giunta e della Direzione Sistemi Informativi.