Firmati altri due accordi quadro

Firmati altri due accordi quadro

Data Evento : 11/05/2021

CITTÀ METROPOLITANA: STRADE; FIRMATI DUE "ACCORDI QUADRO" PER LA MANUTENZIONE DI TRATTI STRADALI

Al via altri due importanti 'Accordi Quadro" per interventi di manutenzione di tratti stradali della rete viaria metropolitana.

Sono stati infatti sottoscritti i contratti che affidano alla ditta vincitrice della gara i lavori di manutenzione di due importanti aree della rete stradale di pertinenza della Città Metropolitana di Napoli.

Per il primo intervento le arterie interessate sono:

Gruppo Pompei/Torre Annunziata/Castellammare : SP6, SP187, SP252, SP317, SP329, SP377, SP52a, SP532;

Gruppo S.Antonio Abate/Casola/Lettere : SP103, SP14, SP16, SP160, SP296, SP368,

Gruppo Agerolina SP430, SP443-01, SP446, SP461; : SP152, SP153, SP157, SP161, SP179, SP271, SP290, SP313, ex SS 366-01, SP447.

Gruppo Vesuvio : SP156. Gruppo Faito e Sorrentino : SP7, ex SS 269.

Gruppo di Patria, Arco Felice, Cassano, Ripuaria, Miliscola, Capri e Volla.

Il secondo intervento, invece, comprende le strade ricadenti nei Comuni di Saviano, Scisciano, S.Vitaliano, Marigliano, Mariglianella, Brusciano, Castello di Cisterna, Somma Vesuviana, Nola, Camposano, Cimitile, Comiziano e Cicciano. Le strade interessate costituiscono la rete secondaria dei collegamenti da e per i centri abitati con gli assi stradali di grande comunicazione ,autostrade ed extraurbane principali, oltre a garantire i collegamenti locali.

Gli interventi previsti sono:

Rifacimento di pavimentazione stradale;

• Interventi puntuali su pavimentazioni stradali;

• Interventi di risagomatura della strada mediante l'apporto di misto stabilizzato;

• Rifacimento, sostituzione, integrazione di segnaletica stradale;

• Installazione, ripristino di barriere stradali incidentate;

• Riparazione / Rifacimento di giunti stradali;

• Pulizia dei cigli, taglio d’erba, disostruzione sistema di regimentazione acque, connesse ai lavori

di manutenzione straordinaria ed alla eliminazioni di criticità;

• Rimozione di detriti, sabbie, terreno, ecc dalla sede stradale e dalle pertinenze;

• Bonifica di sede stradale da rifiuti solidi urbani;

• Riparazione di parapetti, muretti e marciapiedi;

• Sostituzione di corpi illuminanti non funzionanti di impianti di pubblica illuminazione;

• sostituzione/integrazione di chiusini e caditoie;

• rimessa in quota di chiusini, grate o caditoie stradali e ripristino della regolarità del piano

viabile tramite interventi localizzati;

• taglio di alberi e/o di rami pericolosi, potatura straordinaria di alberi anche di alto fusto;

Anche in questi casi è stato scelto lo strumento dell'Accordo Quadro che permetterà di modulare gli interventi rendendoli il più possibile corrispondenti alle esigenze che specificamente si potranno manifestare nel corso del tempo, garantendo, allo stesso tempo, eventuali interventi di emergenza h24 per 365 giorni all’anno.

Il valore massimo per le opere è stimato, per ciascuno degli "Accordo Quadro", in Euro 4.995.000,00.

La validità dei contratti è di tre anni.

"Grazie all'impegno della Città Metropolitana, guidata dal sindaco Luigi de Magistris, si rinnovano, per altri tre anni, due "Accordi Quadro" che garantiranno un costante miglioramento e una messa in sicurezza di altri tratti della rete viaria gestita dalla Città Metropolitana di Napoli".

Lo ha affermato il consigliere metropolitano delegato alle strade, Raffaele Cacciapuoti che ha aggiunto: "Il nostro obiettivo resta quello di rendere le strade di nostra competenza sempre più sicure e migliori.

Per realizzare questo obiettivo abbiamo investito somme considerevoli anche grazie al lavoro del Consiglio Metropolitano e del sindaco de Magistris che tanto hanno sostenuto questi progetti.

Assolutamente decisivo è stato, anche in questo caso, il lavoro delle strutture tecniche e amministrative dell’Ente a cui va il mio ringraziamento




  • Condividi

News correlate