Città metropolitana di Napoli

Sicurezza sulle strade anche con l’emergenza

Anche in questi giorni delicati per l’intero Paese, la Città Metropolitana di Napoli, guidata dal Sindaco Luigi de Magistris, continua a lavorare e a garantire la sicurezza stradale e i servizi per automobilisti e autotrasportatori.

Il Consigliere Metropolitano Delegato alle Strade, Raffaele Cacciapuoti, rende noto, infatti, che il servizio di sorveglianza stradale della Città Metropolitana resta attivo per consentire la percorribilità e il controllo delle arterie di propria competenza.

Inoltre, i tecnici della Direzione Tecnica Strade e Viabilità sono in ogni momento reperibili per intervenire in caso di emergenza.

L'attività di autorizzazione per trasporti eccezionali prosegue anche in smart working o dagli uffici preposti.

"Tuttavia, per ragioni di sicurezza sul lavoro, dovute all'impossibilità di osservare le norme previste dalle recenti disposizioni per il contenimento del coronavirus - continua il Consigliere Delegato - le ditte interessate ci hanno chiesto ed ottenuto di sospendere le lavorazioni nei cantieri, ferma restando la vigilanza delle aree".

Per quanto riguarda Armena Sviluppo - la società partecipata interamente di proprietà della Città Metropolitana che si occupa, tra l’altro, delle manutenzioni - sono sospesi tutti i lavori ordinari, ma garantiti tutti i servizi di emergenza, nonché le lavorazioni per la pulizia delle strade.

"Voglio ringraziare di cuore - conclude il Consigliere Delegato Cacciapuoti – tutte le donne e gli uomini dell’Ente che, nonostante l’emergenza, sono a lavoro per garantire i servizi alla collettività. Se resteremo uniti e seguiremo le direttive nazionali sono certo che tutto questo finirà presto".