Città metropolitana di Napoli

Annullata l'iniziativa per sopraggiunti impegni istituzionali. Castellammare di Stabia candidata a Capitale Italiana della Cultura 2021

Annullata l'iniziativa per sopraggiunti impegni istituzionali. Castellammare di Stabia candidata a Capitale Italiana della Cultura 2021

Data Evento : 27 febbraio 2020

Annullata l'iniziativa per sopraggiunti impegni istituzionali

La presentazione della candidatura - che doveva essere effettuata giovedì 27 febbraio alle ore 11, presso la Sala di Rappresentanza “Mariella Cirillo” - è stata rinviata per sopraggiunti impegni istituzionali.

 

Castellammare di Stabia è tra le città candidate a Capitale Italiana della Cultura 2021, una chiara espressione della volontà di tenere alta l'attenzione sul tema della valorizzazione del vasto patrimonio artistico, storico, culturale e paesaggistico stabiese. 

L'iniziativa sarà presentata giovedì 27 febbraio alle ore 11, presso la Sala di Rappresentanza “Mariella Cirillo”, al primo piano del Palazzo Matteotti, in piazza Matteotti 1, Napoli. 

Saranno presenti il sindaco di Castellammare Gaetano Cimmino, la consigliera Metropolitana Elena Coccia, delegata alla rete dei siti Unesco; cura del patrimonio culturale; promozione dello sviluppo economico attraverso la cultura ed il turismo, il vicesindaco di Castellammare Fulvio Calì e l’assessore alla Scuola Diana Carosella. 

“Noi ci crediamo - ha dichiarato il sindaco di Castellammare di Stabia Gaetano Cimmino - La cultura è una risorsa per la nostra città, l'elemento cardine per il rilancio dell'economia e del turismo a Castellammare. Una sfida affascinante e suggestiva, che abbiamo deciso di affrontare con la consapevolezza di dover competere con grandi realtà italiane ma anche di non essere secondi a nessuno. 

Siamo pronti a mettere in rete le risorse culturali della città, promuovere le arti figurative, diffondere la pratica teatrale e musicale, valorizzare i beni archeologici e le opere d'arte, rendere i giovani, ed in particolar modo la scuola, protagonisti della rinascita culturale, stimolare l'associazionismo, incentivare l'imprenditoria nel settore dei beni culturali, instaurare un confronto permanente con gli intellettuali e gli artisti e realizzare un vasto programma di marketing territoriale. Siamo pronti a competere ad armi pari con tutti, sognare non costa nulla”. 

Per info: 
portavoce dell'amministrazione comunale di Castellammare di Stabia Francesco Ferrigno 3336024738 -  francesco.ferrigno@comunestabia.it 
Mauro De Riso 3923031824 - mauro.deriso@comunestabia.it .

’AMMINISTRAZIONE COMUNALE di CASTELLAMMARE DI STABIA Piazza Giovanni XXIII - tel. 0813900232 – francesco.ferrigno@comunestabia.it - mauro.deriso@comunestabia.it 
CITTA’ DI CASTELLAMMARE DI STABIA Medaglia d’oro al merito civile UFFICIO DI SEGRETERIA E STAFF DEL SINDACO