Città metropolitana di Napoli

POR Campania 2000/2006- Misura 1.7 azione c - “Attivazione Ambiti Territoriali Ottimali e dei relativi piani di gestione e trattamento”

RELAZIONE TECNICA DELLE ATTIVITA' 
Il progetto approvato ed ammesso a finanziamento dalla Regione Campania con Decreto Dirigenziale n. 468 del 14 luglio 2006 prevede le seguenti attività: 
1. Redazione di Linee Guida programmatiche; 
2. Potenziamento dell'Osservatorio Provinciale dei Rifiuti : 
a. attività non ordinaria del personale dipendente; 
b. affidamento di una consulenza specialistica; 
c. realizzazione del sito web; 
d. fornitura di Attrezzature informatiche e di Software; 
3. Attivazione Sperimentale in uno o più sub ambiti pilota: fornitura di macchinari e attrezzature per la sperimentazione di sistemi di RD; 
4. Campagna di sensibilizzazione; 
5. Organizzazione e partecipazione a Seminari e convegni 


1 REDAZIONE LINEE GUIDA 
• Con Determinazione Dirigenziale n. 7747 del 26/06/2007, della Direzione Tutela del Suolo - Bonifica Siti - Gestione Tecnica Rifiuti dell'Amministrazione Provinciale di Napoli, è stata indetta, mediante avviso pubblico, la procedura per la individuazione di consulente/i esterno/i attraverso una selezione ad evidenza pubblica tenendo conto dell'attitudine ed esperienza risultante dai curricula per l'affidamento dell'incarico in oggetto. 
• Con Determinazione Dirigenziale n. 11760 del 10/10/2007 della Direzione Tutela del Suolo - Bonifica Siti - Gestione Tecnica Rifiuti, è stato affidato in via definitiva alla Società Ambiente S.C., con sede legale in Carrara (MS) alla Via Frassina n. 21, l'incarico in parola, per l'importo di € 150.829,56 oltre IVA, in virtù del ribasso del 20% offerto, rispetto all'importo di € 188.536,95 oltre IVA, posto a base di gara. 
• L'attività in parola è stata avviata in data 23/10/2007, coma da relativo verbale prot. 4877 del 23/10/2008. 
• Ai sensi del punto 3 delle Specifiche Tecniche l'attività doveva concludersi entro 455 giorni dalla data della stipula della Convenzione. 
Le attività si sono concluse in data 22/09/2008 in anticipo rispetto alla data fissata . 

2 POTENZIAMENTO DELL'OSSERVATORIO PROVINCIALE DEI RIFIUTI 
a) attività non ordinaria del personale dipendente 
• Con Determinazione Dirigenziale n.3587 del 21/03/07 è stato approvato il progetto incentivante la partecipazione del personale dipendente alle attività di Potenziamento dell'O sservatorio Provinciale dei rifiuti. Tale progetto ha avuto inizio in data 01/04/2007 ed è stato ultimato in data 31/08/2008 

b) affidamento di una consulenza specialistica 
• Con Determinazione Dirigenziale n.12530 del 26/10/2007 si è provveduto ad affidare l'a ttività di consulenza ai sensi del regolamento Provinciale che disciplina l'affidamento degli incarichi di prestazione d'opera intellettuale. In base all'attitudine e all'esperienza risultante dall'esame dei curricula, come da verbale del 16/10/2007, l'incarico è stato affidato all'ing. Palumbo Antonio nato a Napoli il 05/07/1972 e residente in Villaricca (NA) per €12.000,00 (dodicimila) (iva e contributi previdenziali inclusi). 
• La prestazione di durata pari 10 (dieci) mesi a partire dalla data di stipula della convenzione stipulata in data 30/10/2007 . 

c) realizzazione del sito web. 
• Con Determinazione Dirigenziale n. 10008 del 13/08/2007, è stato disposto l'affidamento a mezzo di procedura negoziata ai sensi dall'art. 57 comma 5 d.lgs. 163/2006 all'ATI S.M.S. Engineering srl/ E-Dea srl / SOCODIR srl, capogruppo S.M.S. Enginering srl con sede legale in Napoli alla via Galileo Ferrarsi n. 66/g, P.IVA n. 07334034030637 per un importo complessivo di € 27.560,00 oltre Iva. 
• In data 22-10-2007, con nota Prot. Gen. n. 89064, questa Direzione ha chiesto l'anticipo di fornitura così come previsto dall'art. 19 – Anticipo di fornitura - del Capitolato. 
• Con i verbali di riunione del 26 marzo 2008 prot n. 1637, del 29 aprile prot n. 2271 e del 30 settembre prot. n. 4376 è stato verificato, ai sensi dell'art. 8 del Capitolato, lo stato di avanzamento di lavori del servizio di implementazione del portale dell'OPR e l'ultimazione del servizio. 

d) fornitura di Attrezzature informatiche e di software 
• Con Determinazione Dirigenziale n. 14948 del 27/12/06, è stato indetta la procedura di gara di cui al BANDO P063/2006 (pubblicato in data 27/12/06 sul sito www.provincia.napoli.it e sulla GURI - 5° Serie Speciale n. 10 del 24.01.07 da effettuarsi ai sensi dell'art.3 co. 37 del d.lgs. 163/06, con il criterio del prezzo più basso ai sensi dell'art. 82 del d.lgs. 163/06 per l'a ffidamento della fornitura. 
• Con Determinazione Dirigenziale n. 6929 del 06-06-2007 è stata disposta l'aggiudicazione definitiva alla I.T.M. INFORMATICA TELEMATICA MERIDIONALE per l'importo netto di €182.178,72 oltre IVA 
• Con verbale di Collaudo e accettazione è stata certificata la conformità a quanto richiesto dal capitolato delle apparecchiature fornite al 28/05/08. 


3 ATTIVAZIONE SPERIMENTALE IN UNO O PIÙ SUB AMBITI PILOTA: FORNITURA DI MACCHINARI E ATTREZZATURE PER LA SPERIMENTAZIONE DI SISTEMI DI RACCOLTA DIFFERENZIATA 
• Si è ricorso alla convenzione CONSIP, ai sensi del comma 3 dell'art. 26, della legge n. 488/99 – così come modificato dalla legge n. 191 del 30/07/2004 di conversione del d.l. n. 168 del 12/07/2004. 
• Con nota n. 1704/B del 25/09/07 l'Assessore all'Ambiente richiedeva ai comuni della Provincia di Napoli l'adesione al progetto entro e non oltre il giorno 10/10/2007; 
• Sono pervenute nei tempi sopra richiamati le adesioni, con richieste di tipologie compatibili a quelle disponibili, dei seguenti 34 comuni: 1)Acerra, 2)Afragola, 3)Anacapri, 4)Bacoli, 5)Brusciano, 6)Caivano, 7)Capri, 8)Carbonara di Nola, 9)Cardito, 10)Casalnuovo di Napoli, 11)Casamarciano, 12)Castellammare di Stabia, 13)Castello di Cisterna, 14)Cimatile, 15)Lettere, 16)Liveri, 17)Marigliano, 18)Massa di Somma, 19)Ottaviano, 20)Piano di Sorrento, 21)Poggiomarino, 22)Pollena Trocchia, 23)Pomigliano d'Arco, 24)Roccarainola, 25)San Giorgio a Cremano, 26)San Sebastiano al Vesuvio, 27)San Vitaliano, 28)Sant'Antimo, 29)Scisciano, 30)Somma Vesuviana, 31)Sorrento, 32)Torre Annunziata, 33)Tufino, 34)Visciano. 
• Con Determinazione Dirigenziale n.int. 63 del 25/10/07-resa esecutiva il 26/10/07- si è disposto l'acquisto delle attrezzature mediante Helesi – Hellenic Environmental System Industry S.A., sede legale in Italia: Campogalliano (Modena), aggiudicataria della Consip S.p.A.- 
• La ditta ha consegnato le attrezzature ordinate maturando un ritardo nelle consegne e, pertanto, è stata applicata la corrispondente penale ai sensi dell'art. 18 della convenzione per la fornitura CONSIP. 

4 CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE 
• Con Determinazione n. 14967 del 27/12/06 è stata indetta una procedura ristretta da aggiudicarsi secondo il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa, per l'affidamento del servizio relativo alla realizzazione di una "Campagna di Sensibilizzazione in materia di riduzione della produzione di rifiuti, riuso, recupero e riciclaggio di materia prime seconde sul territorio della Provincia di Napoli" - Importo a base d'asta € 240.000,00 oltre IVA; 
• con Determinazione n.11140 del 26-09-2007 si è aggiudicato definitivamente il servizio per la realizzazione di una "Campagna di Sensibilizzazione in materia di riduzione della produzione di rifiuti, riuso, recupero e riciclaggio di materia prime seconde sul territorio della Provincia di Napoli" ATI: S.IN.COM. s.a.s./ Sonda Sistemi s.r.l.. con sede legale in Via G. Battista Vico n. 7- 80022, Arzano (NA) per il prezzo di € 216.000,00 IVA esclusa. 
• In data 22-10-2007 è stato sottoscritto il verbale di anticipo delle attività. 
• Con certificazione del 13-10-2008, a firma del responsabile tecnico dell'Amministrazione, relativa a quanto previsto al punto 3.3 - si è attestato che le attività svolte dall'ATI S.IN.COM. s.a.s./ Sonda Sistemi s.r.l. sono state effettuate conformemente a quanto previsto dal Capitolato speciale d'appalto e che il servizio è stato realizzato nei tempi previsti dall'art. 4 del capitolato speciale d'appalto. 

5 ORGANIZZAZIONE E PARTECIPAZIONE A SEMINARI E CONVEGNI 
• Con Determinazione n. 14947 del 27/12/06 è stata indetta procedura ristretta per l'affidamento del servizio in oggetto ai sensi dell'art. 3, comma 38 del D.Lgs. n. 163/2006, esperita con il criterio di aggiudicazione dell'offerta economicamente più vantaggiosa. 
• Con Determinazione dirigenziale n. 10102 del 23/08/2007 è stato aggiudicato definitivamente il servizio relativo a "Organizzazione e Partecipazione a seminari e convegni" alla ATI: WWF Ricerche e Progetti s.r.l./ E.R.I.C.A. soc. coop. con sede legale in Via Basento, 12/14 – 00198 Roma per il prezzo di € 89.850,00 IVA esclusa (€ 107.820,00 IVA inclusa). 
• In data 16-10-2007 è stato sottoscritto il verbale di anticipo delle attività. 
• Con certificazione a firma del responsabile tecnico dell'Amministrazione, relativa a quanto previsto al punto 3.3 - si è attestato che le attività svolte ATI: WWF Ricerche e Progetti s.r.l./ E.R.I.C.A. soc. coop. sono state effettuate conformemente a quanto previsto dal Capitolato speciale d'appalto.

Vota la pagina

Media (0 Voti)