Città metropolitana di Napoli

Pon Metro Città Metropolitana Napoli

Data di pubblicazione:
06 lug 2018 - 00:00:00

Le Città occupano un posto centrale nell’agenda europea 2020 di sviluppo sostenibile e coesione sociale.

Come noto l’architrave delle politiche urbane nella programmazione 14-20 è costituita dal Programma Operativo Nazionale Città Metropolitane 2014-2020” PON METRO”, in piena sintonia con le policy della Strategia per la Crescita Digitale adottata dal governo nazionale.

Tra i principali obiettivi del Programma (Asse I), concorrere alla trasformazione verso una Pubblica Amministrazione Digitale, per fare dei servizi pubblici il fattore abilitante ed il motore dello sviluppo del Sistema Paese.

Una PA di nuova generazione che metta al centro del sistema cittadini ed imprese, ripensando le modalità con cui l’Ente interagisce con loro in una logica di collaborazione ed interazione reciproca al fine di realizzare servizi innovativi che coniughino semplificazione, efficienza operativa, qualità ed efficacia .

La Città Metropolitana di Napoli non può sottrarsi a tale prioritaria sfida e coglie, anzi, l’occasione per rafforzare il proprio ruolo di coordinamento ed implementazione degli aspetti organizzativi della governance e del coinvolgimento degli enti e comunità locali nei processi di elaborazione ed attuazione dei progetti della Coesione per lo sviluppo dell’area metropolitana.

Temi pienamente condivisi con il Comune di Napoli - individuato dal Programma in coerenza con l’art. 7 del Reg. UE 1301/2013 quale Autorità Urbana /Organismo Intermedio - con il quale la scrivente ha sottoscritto un’Accordo di Collaborazione Istituzionale per l’attuazione dei progetti ricadenti nell’Asse I del Pon Metro relativi” all’adozione di tecnologie per migliorare i servizi urbani della smart city”.(Azione 1.1.1).

Tali progetti spaziano dall’ambito culturale, con la realizzazione di un Portale Metropolitano della Cultura e del Turismo sostenibile, ai servizi  tra cui la creazione di una rete on line delle biblioteche dei Comuni dell’Area  metropolitana ed di un sistema di informazione e di monitoraggio degli investimenti infrastrutturali della Città Metropolitana nell’ottica di accrescere e qualificare la partecipazione dei cittadini ai processi di E-Governament..

Inoltre particolare rilevanza a tal fine assumerà il progetto relativo all’estensione ai Comuni dell’area metropolitana del  servizio di rilascio online per certificati di anagrafe e di stato civile già disponibile presso il Comune di Napoli.