Contenuto Web

Start- up

Data Evento : 10/05/2018

La formazione in modalità esclusivamente digitale degli atti, avviata con successo per i Decreti del Sindaco metropolitano a partire da dicembre 2015 e proseguita, a seguito dell’emanazione della legge Del Rio 56/14 con le Deliberazioni del Sindaco  nelle funzioni di Giunta da gennaio 2017, viene estesa, a partire dal mese di maggio 2018, ai provvedimenti dirigenziali,  coinvolgendo tutte le strutture amministrative dell’Ente.

“Viene compiuto un significativo passo in avanti nel processo di digitalizzazione dell’attività amministrativa, ha annunciato il Sindaco de Magistris, in linea con le recenti riforme della pubblica amministrazione e con la crescente diffusione della cultura digitale.

Novemila provvedimenti l’anno verranno formati e viaggeranno tra i diversi uffici  esclusivamente attraverso le tecnologie digitali; con le stesse modalità saranno conservati e potranno essere comunicati alle altre amministrazioni pubbliche ed ai cittadini”.

L’introduzione del nuovo sistema, ha dichiarato il Segretario generale di Palazzo Matteotti, Antonio Meola, apporterà notevoli vantaggi sotto il profilo della trasparenza, della  speditezza e dell’economicità dell’azione amministrativa, contribuendo a rendere l’amministrazione più efficiente ed in grado di  meglio corrispondere alle esigenze della collettività.