Città metropolitana di Napoli

Servizi della direzione in materia di risorse idriche

  1. le funzioni delegate all'Ente Provincia dalla normativa Nazionale e Regionale in materia di monitoraggio e tutela delle acque;
  2. lo sfruttamento delle acque sotterranee. In particolare provvede a tutte le funzioni attribuite all'Ente Provincia inerenti le problematiche sul territorio per quanto concerne i procedimenti relativi.
  3. Difesa suolo – gestione demanio idrico – LL.PP . Provvede a tutte le funzioni delegate all'Ente Provincia dalla normativa Nazionale e Regionale in materia. Progettazione ed esecuzione di appalti di manutenzione straordinaria e/o sistemazione di corpi idrici superficiali. Programma di monitoraggio e manutenzione del demanio idrico. Verifica segnalazioni provenienti da Enti o Privati.

La legge Regionale n.4 del 15 marzo 2011 pubblicata sul BURC n.18 del 16 marzo 2011, art.1 comma 250, individua quale autorità competente al rilascio delle autorizzazioni allo scarico in corpo idrico e su suolo, i Comuni. Pertanto, dall'entrata in vigore della suddetta norma, le suddette richieste di autorizzazione vanno presentate al Comune.