Città metropolitana di Napoli

Agenzia Stampa Città Metropolitana di Napoli

Condirettori: Domenico Pennone
Registrazione Tribunale n.2870 del 2.8.1979
In redazione: Giuseppe Schiano
Direzione e Redazione: piazza Matteotti, 1
Telefono: 0815523823
stampa@cittametropolitana.na.it

“Esprimo la massima solidarietà e l’indignazione per la vile aggressione che – pur solo verbale – ha manifestato un livello di violenza ed arroganza inaccettabili e da perseguire e che è stata subìta dal Consigliere comunale Carmine Sgambati ad opera di posteggiatori abusivi.”

Nr.91/2018

15 September 2018 19:08


La Città Metropolitana informa che dalla prossima settimana la ex SS 87 "Sannitica" sarà chiusa in entrambi i sensi di marcia nel tratto stradale compreso tra lo svincolo "Orta di Atella" al km 9+250 e lo svincolo "Frattamaggiore" al km 5+950, con uscita obbligatoria "autostrade A1/A16" al km 10+800 per i veicoli di massa superiore a 3,5 tonnellate provenienti dalla zona industriale di Marcianise/Pascarola e con uscita obbligatoria "Orta di Atella" al km 9+250 per tutti gli altri autoveicoli.

Dall’8 all’11 settembre, la Città Metropolitana di Napoli, nell’ambito della celebrazione del ventennale con la città di Xiamen e la Provincia del Fujian,  è stata presente a due importanti eventi internazionali all’interno dal CIFIT (China International Fair for Invesiment and Trade),

Si terrà domani venerdì 14 settembre con inizio alle ore 15, presso la sala “Cirillo”  a Palazzo Matteotti, un convegno sulla sicurezza nei luoghi di lavoro. L’occasione è il decimo anniversario dall’approvazione del D. Lgs 81/08 “testo unico sulla salute e la sicurezza sul Lavoro”.

Domani, giovedì 13  settembre, alle ore 11.00, alla presenza del Consigliere della Città Metropolitana di Napoli Delegato alla Polizia Metropolitana e ai Beni confiscati, Carmine Sgambati, si terrà l’inaugurazione delle attività dell’Associazione “Obiettivo Autismo” nell’immobile confiscato alla criminalità organizzata in via Coste Sant’Angelo, 35, a Pozzuoli.

Il Sindaco della Città Metropolitana di Napoli, Luigi de Magistris, ha inaugurato questa mattina la nuova struttura di via Gelsi a Varcaturo. Ventisei aule, 5 laboratori speciali, una palestra polivalente regolamentare aperta al territorio, una sala riunioni, una biblioteca e uffici di segreteria: da oggi per le classi prime e quinte la campanella suonerà nella nuova scuola e non più nella sede dell’Agrario di Licola. Un investimento di 6 milioni di euro, che consentirà alla fascia costiera dell’area giuglianese di avere il suo primo istituto superiore.

Via libera del Sindaco Metropolitano, Luigi de Magistris, agli elaborati progettuali relativi all’accordo quadro per l’affidamento degli interventi finalizzati all’adeguamento alla normativa sulla sicurezza antincendio e all’acquisizione dei relativi Certificati di Prevenzione Incendi (CPI) per gli istituti scolastici di proprietà o in uso gratuito dell’Ente sul territorio metropolitano e nelle isole per un valore di un milione e mezzo di euro: “Con questo atto la Città Metropolitana segna un ulteriore passo in avanti nella direzione della sicurezza delle scuole superiori di tutto il territorio metropolitano”.

In occasione del ventesimo anniversario del gemellaggio tra la Città metropolitana di Napoli e la provincia cinese del Fujan, una delegazione capeggiata dal vicesindaco metropolitano, Salvatore Pace è in questi giorni in Cina.

Nell’ambito delle attività messe in atto dalla Polizia Metropolitana di Napoli per contrastare e reprimere il bracconaggio, nella giornata di ieri, 9 settembre 2018 in una località del Comune di Cimitile, il Nucleo Operativo Antibracconaggio della Polizia Metropolitana di Napoli, in collaborazione con le guardie volontarie della LIPU – Lega Italiana Protezione Uccelli, hanno sorpreso un bracconiere

“A 80 dall’infamità delle leggi razziali, che hanno macchiato indelebilmente la storia del nostro Paese, siamo ancora sottoposti ed umiliati da politiche governative sostenute ed alimentate da chiari richiami  contro l’Uomo in nome di razza ed interessi nazionali.”

Era stato impallinato ad Afragola, colpito da una scarica di pallettoni il primo giorno dell’apertura della stagione di Caccia. Stamane gli agenti della Polizia Metropolitana di Napoli lo hanno recuperato e dopo le dovute cure sarà rimesso in libertà.

Operazioni di controllo straordinario in una “tre giorni” sul territorio di Afragola, Caivano, Caserta e di vigilanza dei presidi operativi dedicati presso i comuni di Napoli, Giugliano in Campania, Nola, Castel Volturno, Maddaloni, Marcianise, Mondragone, disposte dall’Incaricato per il contrasto del fenomeno dei roghi nella regione Campania, Gerlando Iorio.

In campo 99 equipaggi, per un totale di 259 unità appartenenti al Raggruppamento “Campania” dell’Esercito Italiano, alla Questura di Caserta, al Commissariato della Polizia di Stato di Afragola, al Comando Provinciale Carabinieri di Caserta e al Comando Stazione Carabinieri di Afragola, ai Carabinieri Forestali di Caserta e Marigliano, ai Gruppi della Guardia di Finanza di Frattamaggiore e di Aversa, al Reparto Operativo Aeronavale Guardia di Finanza di Napoli, alla Polizia Metropolitana di Napoli, alla Polizia Provinciale e Polizia Locale di Caserta nonché personale dell’ARPAC e dell’ASL di Napoli e Caserta.

 

Nr.80/2018

24 August 2018 16:43

INCENDIO STIR CASALDUNI: DE MAGISTRIS NOI SUBITO ATTIVATI E DISPONIBILI, SPERIAMO SIA CONCRETO ANNUNCIO SU CONTRIBUTO ALTRE PROVINCE; INDAGARE SU SOSPETTO DOLO, DA IERI IN CONTATTO CON PREFETTO

Nr.79/2018

23 August 2018 11:27

INCENDIO STIR DI CASALDUNI: LA CITTA' METROPOLITANA DI NAPOLI CORRE IN AIUTO -  STIR DELLA CITTÀ METROPOLITANA DI NAPOLI  ACCOGLIERANNO I RIFIUTI DEI COMUNI DEL BENEVENTANO - 
DE MAGISTRIS SUBITO UN PIANO DALLA REGIONE

L'isola d'Ischia ricorderà il terremoto del 21 agosto 2017 che colpì i territori di Casamicciola e Lacco Ameno, con una concelebrazione eucaristica presieduta dal vescovo della Diocesi, Pietro Lagnese e con le sedute straordinarie dei consigli Comunali dei due comuni colpiti, Lacco Ameno e Casamicciola.