Città metropolitana di Napoli

Agenzia Stampa Città Metropolitana di Napoli

Condirettori: Domenico Pennone
Registrazione Tribunale n.2870 del 2.8.1979
In redazione: Giuseppe Schiano
Direzione e Redazione: piazza Matteotti, 1
Telefono: 0815523823
stampa@cittametropolitana.na.it

Il Sindaco della Città Metropolitana di Napoli, Luigi de Magistris, ha approvato questa mattina un atto di indirizzo con cui dà il via libera alla firma della convenzione con il Comune di Pozzuoli propedeutica alla realizzazione della “Cittadella alberghiera” in via San Gennaro. 
Il progetto prevede la conversione di quella che fino agli inizi degli anni ’80 è stata la sede dell’Ospedale Civile "Madonna delle Grazie" della Croce Rossa Italiana - una superficie complessiva di 27mila mq su cui insistono tre edifici, oltre ad alcune piccole pertinenze distaccate - in un innovativo complesso scolastico superiore a vocazione alberghiera, grazie all’intervento della Città Metropolitana, oggi proprietaria dell’intera area.

Via libera del Sindaco Metropolitano, Luigi de Magistris, agli elaborati progettuali relativi all’accordo quadro per la manutenzione degli istituti scolastici di proprietà o in uso gratuito dell’Ente. Saranno effettuati interventi di ripristino di elementi edilizi, di ripristino e modifica di locali, di impermeabilizzazione dei lastrici solari e di sostituzione infissi, di riattazione dei servizi igienici e di sistemazione delle aree esterne. L’atto di oggi è il primo di 5 programmi – gli altri 4 saranno approvati nei prossimi giorni - per complessivi 6 milioni di euro di interventi per le scuole stanziati grazie all’applicazione dell’avanzo di amministrazione.

Via libera del Sindaco Metropolitano, Luigi de Magistris, agli elaborati progettuali relativi agli accordi quadro con cui l’Ente di piazza Matteotti gestirà i lavori di manutenzione di litorali, scogliere, versanti e pareti rocciose lungo la costa del territorio metropolitano e delle isole per un valore complessivo di un milione e 45mila euro. Previsti interventi di ripascimento degli arenili, di sistemazione delle scogliere e di messa in sicurezza dei costoni. Il Sindaco: “Contrasto al dissesto idrogeologico priorità della nostra amministrazione dal mio insediamento”. Soddisfatto anche il Consigliere Delegato, Paolo Tozzi.
 

Il Sindaco metropolitano, Luigi de Magistris, ha approvato oggi tre delibere contenenti i progetti per l’affidamento di tre “accordi quadro” per la realizzazione di interventi  di manutenzione e messa in sicurezza delle strade di pertinenza della Città Metropolitana di Napoli. Si tratta di un investimento complessivo di oltre 13.500.000,euro

Approvato oggi dal sindaco metropolitano, Luigi de Magistris, il progetto di fattibilità tecnica ed economica per la costruzione di un nuovo edificio scolastico destinato ad ospitare, per la prima volta nel quartiere di Pianura a Napoli, istituti di istruzione secondaria.

Il sindaco metropolitano, Luigi de Magistris, ha approvato oggi una delibera che permetterà di intervenire nelle aree boschive per realizzare opere di manutenzione, messa in sicurezza e prevenzione. Si tratta di una serie di interventi che serviranno a mettere in sicurezza le aree boschive, in particolare quelle a diretto contatto con i centri abitati, per ridurre il rischio di incendi mediante la ripulitura del bosco da rovi e altre specie infestanti e la realizzazione e mantenimento di fasce frangifuoco .

Il sindaco metropolitano Luigi de Magistris, ha approvato oggi lo schema del protocollo d’intesa tra la Città Metropolitana di Napoli, il Comune di Cardito e l’ITS “Emilio Sereni” per la realizzazione di un progetto per la diffusione tra le giovani generazioni della cultura della legalità.

Si è tenuto oggi, presso la Città Metropolitana di Napoli in Piazza Matteotti, una riunione dei rappresentanti dei siti UNESCO della regione Campania

La riunione è servita ad avviare il lavoro in vista della prossima edizione del WTE UNESCO che si terrà a Roma il 26 settembre 2019.

Si terrà domani, giovedì 29 novembre alle ore 9.30 a San Domenico Maggiore - Sala del Capitolo, il convegno su: “Piano Strategico Metropolitano:  Fondi impegnati e aree di intervento”

L’Assemblea di Santa Maria la Nova, nel corso della seduta tenutasi nella giornata di ieri e terminata in tarda serata, ha approvato numerosi provvedimenti che prevedono, tra l’altro, il finanziamento di 32 milioni alle amministrazioni locali per una gestione ottimale del ciclo dei rifiuti e per il contrasto al dissesto idrogeologico, nonché di oltre trenta milioni di euro per strade e scuole di competenza della Città Metropolitana. Via libera anche agli stanziamenti per il San Carlo e il Mercadante. Sì definitivo a 4,2 milioni per la CTP e al contributo ai Comuni per la videosorveglianza agli impianti di trattamento dei rifiuti per 300mila euro.

Il Consiglio Metropolitano di Napoli, nel corso della seduta tenutasi nella giornata di ieri e terminata in tarda serata, ha approvato le "Linee di indirizzo per la predisposizione del Piano Strategico metropolitano triennale e identificazione delle Zone Omogenee".
Le linee di indirizzo sono state approvate in attuazione dello Statuto della Città Metropolitana di Napoli e individuano la strategia complessiva di lungo periodo per lo sviluppo economico sociale della comunità metropolitana. De Magistris: “Il Piano Strategico è il principale atto di indirizzo dell’Ente”

Nr.118/2018

26 November 2018 17:11

POLIZIA METROPOLITANA: AD AFRAGOLA SEQUESTRATA UN AZIENDA CHE STOCCAVA OLTRE 2500 PNEUMATICI

La seduta si terrà nell’aula consiliare del complesso monumentale di Santa Maria la Nova. Sarà possibile seguire i lavori in diretta streaming su www.metronapoli.it, l’e-magazine della Città Metropolitana, e sulla pagina Facebook istituzionale dell’Ente all’indirizzo https://www.facebook.com/citta.metropolitana.napoli/.

Nr.

26 November 2018 16:16

Il Sindaco della Città Metropolitana di Napoli, Luigi de Magistris, ha approvato questa mattina una delibera per il completamento del finanziamento per l’acquisto di bus a basso impatto ambientale per la zona flegrea e per il Vesuvio e per la realizzazione del progetto di bike sharing per la penisola sorrentina e l’area metropolitana per un ammontare complessivo di 2 milioni di euro. Il progetto deriva da un Accordo siglato tra il Ministero dell’Ambiente e l’Ente di piazza Matteotti per il miglioramento della qualità dell’ambiente sul territorio per un valore di 2 milioni, di cui un milione e mezzo a carico del Ministero e 500mila a carico dell’Amministrazione Metropolitana.