Città metropolitana di Napoli

Agenzia Stampa Città Metropolitana di Napoli

Condirettori: Domenico Pennone
Registrazione Tribunale n.2870 del 2.8.1979
In redazione: Giuseppe Schiano
Direzione e Redazione: piazza Matteotti, 1
Telefono: 0815523823
stampa@cittametropolitana.na.it

Nel corso della seduta tenutasi questo pomeriggio nell’Aula di Santa Maria la Nova l’Assemblea ha approvato provvedimenti che prevedono finanziamenti per 6 milioni di euro per la messa in sicurezza delle strade, un milione e mezzo per le scuole, 950mila per i piccoli teatri e attività culturali, 300 mila per la messa in sicurezza di beni confiscati e 600mila euro per l’acquisto di mezzi antincendio. De Magistris: “Consiglio molto proficuo, varati atti da me fortemente voluti nel solco della grande collaborazione istituzionale che c’è alla Città Metropolitana”  

Il sindaco metropolitano, Luigi de Magistris, ha approvato oggi una variazione del PEG 2017-2019 consequenziale alla variazione di bilancio con cui è stata operata in via d’urgenza e salvo ratifica consiliare una variazione al bilancio di previsione per 1.500.000 euro con cui si finanziano due progetti che permetteranno la realizzazione di lavori di manutenzione delle coste della Città Metropolitana di Napoli.

Il sindaco metropolitano, Luigi de Magistris ha approvato una variazione di bilancio che servirà a finanziare due importanti progetti.

Il sindaco metropolitano, Luigi de Magistris, ha approvato oggi una variazione del PEG 2017-2019 consequenziale alla variazione di bilancio con cui è stata operata in via d’urgenza e salvo ratifica consiliare una variazione al bilancio di previsione per 1.500.000 euro con cui si finanziano due progetti che permetteranno la realizzazione di lavori di manutenzione delle coste della Città Metropolitana di Napoli.

 

Le sedute si terranno nell’aula consiliare del complesso monumentale di Santa Maria la Nova. Sarà possibile seguire i lavori della Conferenza e del Consiglio in diretta streaming su www.metronapoli.it, l’e-magazine della Città Metropolitana.

Il Sindaco Metropolitano, Luigi de Magistris e il Consigliere delegato alla Polizia Metropolitana Carmine Sgambati, inaugureranno giovedì 16 Novembre alle ore 12 in Via Diaz Napoli, presso il palazzo della ex provincia di Napoli, un nuovo presidio di Polizia Metropolitana. 

Il sindaco metropolitano, Luigi de Magistris, ha approvato oggi un delibera di variazione di bilancio che permetterà il finanziamento della perizia di variante tecnica e suppletiva dei lavori di sistemazione del piano viario e delle relative pertinenze sulla S.P. 2 Montegrillo nel comune di Bacoli.

Il Nautico “Mennella” di Forio aprirà tra 15 giorni, mentre per il “Mattei” non è ancora arrivato il decreto del Commissariato MIUR per il terremoto. Dal prossimo anno sarà adibita a sede scolastica tutta la struttura che oggi ospita il Tribunale nel Comune di Ischia, dove Città Metropolitana e Comune stanno mettendo a punto anche la definitiva e completa acquisizione da parte dell’Ente di piazza Matteotti del polifunzionale. Il Consigliere Delegato del Sindaco Luigi de Magistris all’Edilizia Scolastica, Domenico Marrazzo: “Lavoriamo senza sosta per far finire i doppi turni entro la fine dell’anno”.  

Il sindaco metropolitano, Luigi de Magistris, ha approvato oggi, in via d’urgenza, una variazione al bilancio di previsione 2017-2019 per € 2.481.000,00 mediante applicazione di quota dell’avanzo libero evidenziato dal rendiconto 2016, per il finanziamento di progetti per lavori di miglioramento delle condizioni di sicurezza e di manutenzione delle strade dell’area metropolitana di Napoli.

La Città Metropolitana ha predisposto l’installazione, che avverrà nella giornata di lunedì, di un generatore da 110 Kw che alimenterà l’intera struttura. Entro fine mese il rispristino dell’impianto interno. Ad annunciarlo Domenico Marrazzo, Consigliere Delegato all’Edilizia Scolastica del Sindaco de Magistris, che ha incontrato questo pomeriggio una delegazione di genitori. Da martedì, quindi, stop ai doppi turni.

Il sindaco metropolitano, Luigi de Magistris, ha varato oggi una delibera con cui si approvano due progetti che permetteranno la realizzazione di lavori di manutenzione delle coste della Città Metropolitana di Napoli.

 Si tratta di due progetti, ciascuno per un importo di 750.000 euro.

Entrambi gli interventi verranno finanziati, a seguito di una variazione di bilancio, mediante l’utilizzo di una quota dell’avanzo di amministrazione 2016 - fondi liberi – per il Bilancio 2017/2019

Il Sindaco Metropolitano Luigi de Magistris ha firmato oggi la delibera con la quale autorizza la dirigenza a sottoscrivere l’accordo per l’utilizzo dei fondi per le politiche di sviluppo delle risorse umane e per la produttività dei dipendenti della ex Provincia di Napoli.

Il provvedimento fa seguito all’accordo sottoscritto con tutte le organizzazioni sindacali lo scorso 5 ottobre ed è propedeutico al riconoscimento degli oneri dovuti ai lavoratori per la produttività 2017.

Nr.139/2017

04 November 2017 17:17

Sant'Antimo crollo palazzina: il Vice sindaco della Città Metropolitana, Pace annuncia primi interventi dell'Ente di Piazza Matteotti. 

Questa mattina il Sindaco della Città Metropolitana di Napoli, Luigi de Magistris, ha approvato una delibera che prevede lo stanziamento di 950mila euro per la promozione e il sostegno di attività culturali, sociali, scolastiche e sportive. In particolare, 320 mila euro vanno per il Bando destinato ai piccoli Teatri dell’area metropolitana, 150mila alle strutture teatrali che garantiranno agevolazioni e esenzioni per le categorie disagiate, 100mila per attrezzature per le scuole superiori, 150mila per lo sport e altri 100mila per il Parco del Vesuvio.

Questa mattina il Sindaco della Città Metropolitana di Napoli, Luigi de Magistris, ha approvato la delibera concernente il piano di fattibilità dei “Lavori di Riqualificazione Paesaggistica del Lago Patria” nel comune di Giugliano per un importo complessivo di 8 milioni e 600mila euro. Il programma prevede la realizzazione della pista ciclabile, la rifunzionalizzazione della strada carrabile, la creazione di una fascia boscata di rispetto e la sistemazione di un’area a verde attrezzato. La delibera è stata trasmessa al Comune che dovrà procedere all’approvazione della variante urbanistica.