Contenuto Web

Agenzia N:108/2018 del: 14/11/2018 ore: 18:46:00

Titolo:Giornata Mondiale del Diabete, il Palazzo della Città Metropolitana si illumina di blu
Autore:
SALVATORE DEL GIUDICE
In segno di adesione alla Giornata Mondiale del Diabete, che si celebra il 14 novembre di ogni anno per sensibilizzare e informare l’opinione pubblica sulla prevenzione e la gestione di questa patologia, il Palazzo istituzionale della Città Metropolitana di Napoli si è illuminato di blu.
Il sostegno all’iniziativa è stato disposto dal Sindaco Metropolitano, Luigi de Magistris, che ha accolto l’invito dell’Associazione senza scopo di lucro "L'isola che non c'è" che agisce nel settore dell'assistenza sociale e sociosanitaria a favore di bambini e giovani con diabete insulino-dipendente.
Istituita nel 1991 dall’International Diabetes Federation e dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, la Giornata Mondiale del Diabete in Italia viene organizzata ogni anno in questo giorno dal 2002. In circa 500 città e cittadine d’Italia si svolgono eventi organizzati da Associazioni di persone con diabete, medici, infermieri, altri professionisti sanitari e persone di altre organizzazioni (Croce Rossa, Alpini, Misericordia, etc.). Tutti prestano il loro impegno come Volontari. 
L’adesione dell’Ente di Piazza Matteotti è volta alla sensibilizzazione della comunità in ordine alla conoscenza del diabete giovanile, allo scopo di favorirne la diagnosi precoce e la cura efficace dei soggetti che ne sono colpiti, contro le discriminazioni nelle cure, nelle scuole, nello sport, nel lavoro e nella società, al fine di migliorare l'assistenza ai diabetici e alle loro famiglie e per garantire cure omogenee ed ottimali a favore dei bambini e dei giovani affetti da questa patologia.