Contenuto Web

Agenzia N:105/2017 del: 31/08/2017 ore: 17:17:00

Titolo:TERREMOTO; LA TASK-FORCE PER IL TERREMOTO, VOLUTA DAL SINDACO DE MAGISTRIS, HA INCONTRATO I SINDACI DEI COMUNI COLPITI ED I PRESIDI DELLE SCUOLE DI COMPETENZA DELLA CITTA’ METROPOLITANA
Autore:
GIUSEPPE SCHIANO

“Tutte le strade di pertinenza della Città metropolitana di Napoli sull'isola d'Ischia sono percorribili. Permangono ancora alcuni problemi per alcuni edifici scolastici per risolvere i quali sono già partiti gli interventi necessari”.

Lo rende noto la task-force della città Metropolitana di Napoli che ha effettuato oggi un sopralluogo sull'isola d’Ischia nei Comuni colpiti dal sisma.

 

 "Per quanto riguarda le strade, già dalle prime ore immediatamente successive al terremoto - ha dichiarato il consigliere delegato Raffaele Cacciapuoti - d'intesa col Sindaco De Magistris  ci siamo attivati con i tecnici della Città Metropolitana per dare il maggior supporto possibile alla cittadinanza ischitana in stretta collaborazione con i sindaci di Forio, Lacco Ameno e Casamicciola. Grazie ai primi immediati  interventi su strade e mura di contenimento ad oggi tutta la rete stradale di nostra competenza è percorribile e gli ulteriori interventi di messa in sicurezza sono già partiti”. 

 Il consigliere delegato all'edilizia scolastica Domenico Marrazzo, dopo aver incontrato i presidi delle scuole interessate ed aver fatto il punto con i sindaci ha comunicato che "Per gli istituti di nostra competenza Mattei di Casamicciola e Einstein di Lacco Ameno, già sono iniziati i lavori di messa in sicurezza. In particolare, per Lacco Ameno, è garantito il corretto avvio dell'anno scolastico. Per tre delle 4 sedi del IIS Mennella è stata dichiarata l'inagibilità e si attendono l’avvio dei lavori da parte dei proprietari interessati".