Città metropolitana di Napoli

Agenzia N:095/2017 del: 08/08/2017 ore: 11:53:00

Titolo:Scuole sicure, dalla Città Metropolitana via ai lavori all’ITC “G. Filangieri” di Frattamaggiore
Autore:
SALVATORE DEL GIUDICE
È stato firmato questa mattina, presso la sede di piazza Matteotti, il contratto con cui la Città Metropolitana di Napoli affida i lavori di ristrutturazione e messa in sicurezza dell’I.T.C. “Gaetano Filangieri” di Frattamaggiore, precisamente della Succursale di via Senatore Pezzullo, per un importo complessivo di 370mila euro.
La struttura, che si sviluppa con tre piani fuori terra e un piano seminterrato su un’area di complessivi 2.283 mq, sarà oggetto di una serie di interventi di manutenzione straordinaria, di ammodernamento impiantistico e di riconfigurazione funzionale al fine di consentirne l’adeguamento alle nuove previsioni normative nell’ambito della sicurezza e dell’efficientamento energetico, oltre che della prevenzione incendi.
A tal fine si procederà anche alla ridistribuzione degli spazi interni, per garantire l’osservanza delle nuove norme e per una maggiore funzionalità della struttura. Al termine dei lavori, l’edificio sarà dotato di 30 aule didattiche in grado di ospitare 750 alunni, 4 laboratori, 3 aule polifunzionali, un’aula per proiezioni audiovisive e una palestra (nelle quali sarà installato impianto di condizionamento), oltre ad un Centro di Informazione e Consultazione. 
Il progetto prevede, altresì, interventi per il recupero ed il risanamento della palestra e di tutti gli ambienti del piano seminterrato, attualmente interessati a problemi di umidità dovuti alla scarsa ventilazione proprio a causa della loro posizione.
La durata dei lavori è fissata in un anno.
“Con questo atto – ha affermato il Sindaco Metropolitano, Luigi de Magistris - la Città Metropolitana dimostra una volta di più la grande attenzione che sta mettendo in campo per la scuola e per tutti i territori dell’area metropolitana. In particolare, stiamo compiendo ogni sforzo per garantire le migliori condizioni di sicurezza ai nostri ragazzi, perché consideriamo il diritto allo studio un diritto fondamentale della nostra Costituzione, nel rispetto della quale ci stiamo assumendo grandi responsabilità recuperando ogni possibile risorsa”.
“Mi preme rivolgere – ha aggiunto il Consigliere Metropolitano  delegato all’Edilizia Scolastica, Domenico Marrazzo – un ringraziamento sentito ai tecnici e alla struttura amministrativa della Città Metropolitana, che stanno realizzando davvero un grande lavoro per offrire ai nostri studenti scuole efficienti e sicure, affinché possano prepararsi al meglio alle sfide che li attendono in futuro”.