Città metropolitana di Napoli

Agenzia N:039/2016 del: 29/03/2017 ore: 15:02:00

Titolo:Iniziano i lavori straordinari di manutenzione stradale per tutta l’area Occidentale della provincia di Napoli.
Autore:
DOMENICO PENNONE
 
E’ stato firmato oggi, su iniziativa del Sindaco Metropolitano di Napoli, Luigi de Magistris, il contratto che affida all’impresa aggiudicataria l’appalto per l'esecuzione dei lavori di manutenzione straordinaria sui gruppi stradali della Provincia di Napoli “Area Occidentale”,  per un importo complessivo di lavori di €4.400.487,50 oltre IVA.
 
Il contratto, che ha decorrenza immediata, prevede una serie di interventi straordinari e diffusi su quasi tutte le strade ricadenti nella area occidentale ed a nord della provincia di Napoli.
In particolare nei territori dei comuni di Sorrento, Agerola, Vico Equense, Castellammare, Pompei, Torre annunziata, S.Antonio, Gragnano, Lettere, per circa 80 Km di strade Provinciali e ex SS, saranno ripristinati il manto stradale e sarà messa in sicurezza la viabilità delle stesse strade.
Nei Comuni di S.Sebastiano, Ercolano, Torre del Greco, Massa di Somma, Volla, sono previsti, oltre il ripristino dei piani viabili, anche opere di espurgo, pulizia dei canali laterali alle strade e il ripristino delle murature e parapetti. 
Nei comuni di Bacoli, Pozzuoli, Quarto e Giugliano, il gruppo Stradale Arcofelice, Patria e Ripuaria dei Camaldoli, riceverà interventi di sistemazione dei piani viabili nelle zone più dissestate. Prevista anche la sistemazione di banchine e scarpate con apposizione di nuova segnaletica orizzontale, verticale e direzionale.
Un intervento di particolare importanza sarà anche realizzato per il gruppo stradale XII ex SS 162, più raccordo zona Sant’Anastasia e in tutti i comuni attraversati dall’importante arteria.
Sul gruppo stradale ex SS 162, Asse Mediano e ex SS 87 Sannitica, che vanta un estensione chilometrica circa 33km e che attraversa gran parte dei comuni a nord di Napoli, unica via di comunicazione veloce tra il capoluogo e la sua provincia, ci saranno interventi straordinari di messa in sicurezza, il rifacimento della pavimentazione e il ripristino delle segnaletica a tutti i livelli.
“Come si vede - ha dichiarato il Sindaco della Città Metropolitana di Napoli, Luigi de Magistris - ci apprestiamo con i fatti e nonostante i tagli del Governo, ad attuare un intervento che nel giro di pochi mesi risistemerà le arterie principali di collegamento tra tutti i comuni della zona occidentale di Napoli, interventi che rivestono una notevole importanza dal punto di vista della mobilità per l’intero comprensorio napoletano”.