Città metropolitana di Napoli

Agenzia N:142/2017 del: 10/11/2017 ore: 15:50:00

Titolo:Furto di cavi elettrici, da martedì lezioni regolari al ‘Caccioppoli’ di Poggioreale
Autore:
SALVATORE DEL GIUDICE
Lunedì prossimo un generatore elettrico della potenza di 110 Kw  sarà posizionato all’interno del Liceo Scientifico “Caccioppoli” di via Nuova del Campo nel quartiere di Poggioreale a Napoli e da martedì gli studenti potranno riprendere le lezioni nel loro istituto. Lo ha annunciato Domenico Marrazzo, Consigliere Delegato all’Edilizia Scolastica della Città Metropolitana di Napoli, che ha incontrato questo pomeriggio nella sede di piazza Matteotti una delegazione di genitori degli allievi per comunicare loro i tempestivi interventi posti in essere in seguito al furto, avvenuto nella notte tra domenica e lunedì, di 800 metri di cavi elettrici.
“Ci siamo attivati subito, d’intesa con il Sindaco Metropolitano Luigi de Magistris – ha affermato Marrazzo – e abbiamo in brevissimo tempo stipulato un contratto per mettere a disposizione del ‘Caccioppoli’ un generatore di una potenza tale da garantire la fornitura di energia elettrica per l’intero istituto. Lunedì sul posto arriverà una gru per posizionarlo a ridosso del punto in cui, con un cavo di 15 metri, sarà in grado di alimentare la struttura. Entro la fine del mese, inoltre, sarà ripristinato l’impianto elettrico e la situazione tornerà alla normalità”.
“Stiamo valutando, altresì, visto il verificarsi di simili spiacevoli episodi – ha concluso Marrazzo – il sistema migliore per assicurare condizioni di sicurezza adeguate, anche attraverso l’installazione di un allarme perimetrale esterno. In ogni caso, voglio rassicurare studenti e genitori che martedì le lezioni riprenderanno regolarmente e termineranno i doppi turni che, ancorché necessari, causano sempre notevoli disagi”.