Città metropolitana di Napoli

News correlate

Strade: manutenzione straordinaria

Strade: manutenzione straordinaria

Data Evento : 05/05/2017

Nel quadro dell’appalto per interventi di manutenzione straordinario sulla rete stradale di pertinenza della Città Metropolitana di Napoli affidato ieri e che prevede opere per complessivi 4.400.000 euro, saranno realizzati lavori per la messa in sicurezza e riqualificazione ambientale delle strade che attraversano i Comuni di S. Giuseppe Vesuviano, Poggiomarino, Ottaviano, Palma Campania, Striano, Saviano, Somma Vesuviana, Nola, San Vitaliano, Scisciano, Marigliano, Mariglianella, Castello di Cisterna, Brusciano e Acerra.

Si interverrà in particolare su tratti stradali della Nola-Castellammare; Marigliano-Somma-Scisciano; Brusciano-Mariglianella; Passanti/Pianillo e Palma Campania e il Fressuriello. I tratti interessati sono complessivamente di oltre 87 km.

E’ prevista la pulizia delle scarpate, il rifacimento di parte del manto stradale, rifacimento ed implementazione della segnaletica orizzontale e verticale, l’istallazione di tratti di guard-rail. E’ previsto anche il rifacimento di tratti di marciapiedi ed il ripristino delle opere in ferro o ghisa. Si procederà al miglioramento dei sistemi di raccolta delle acque piovane.

Un altro blocco di lavori riguarderà gruppi stradali della zona Boscotrecase-Boscoreale per complessivi 18 km.

In particolare si interverrà sulla S.P 33 Passanti-Fiocchi; la S.P. 73 del Vesuvio, la Circunvallazione di Boscotrecase; la S.P 189, la S.P. 200 Cifelli/cimitero; la S.P. 216 Epitaffio; la San Giuseppe-Terzigno la S.P. 389 e la 492 nel tratto di Terzigno.

Si procederà al ripristino dei piani viabili con particolare attenzione alle zone maggiormente dissestate e che rappresentano pericolo. Saranno sistemate le banchine e le scarpate, tagliate le erbe e liberate da eventuali depositi di rifiuti. Saranno o riparati o rifatti piccoli muri di contenimento anche al di sotto delle sedi stradali, laddove necessario. Anche le opere in ferro e ghisa saranno riparate. E’ prevista anche la sistemazione delle opere di regimentazione idraulica lungo le strade.  Saranno ripristinati tratti di marciapiede mantenendo le attuali tipologie costruttive. Sarà infine rifatta la segnaletica sia orizzontale che verticale. E’ anche prevista la sistemazione dei guard-rail.