Città metropolitana di Napoli

Istituto d’Arte “Boccioni"

Data Evento : 23/10/2018

La nuova sede del Boccioni sarà a via Terracina, presso il complesso ex Capalc, ormai trasformato nella più grande cittadella scolastica della Città.

Nella struttura, dopo i lavori realizzati dalla Città Metropolitana con un finanziamento di 11 milioni di euro, erano già stati trasferiti il Liceo Scientifico “Labriola” e l’Alberghiero “Rossini”, mentre l’Istituto d’Arte “Boccioni” vi si insedierà entro dicembre 2018.  La nuova cittadella scolastica avrà a breve quindi un totale di più di 2.000 alunni.

Soddisfazione è stata espressa dal Sindaco de Magistris che ha ricordato come: “Con il completamento dell’ex Capalc e la consegna dei nuovi locali all’Istituto d’arte Boccioni, si realizza  finalmente il sogno di avere a disposizione a Napoli,  una delle cittadelle scolastiche più grandi, un vero e proprio campus flegreo”.


De Magistris ha anche ringraziato il Consigliere delegato Domenico Marrazzo e tutti i tecnici per lo straordinario lavoro svolto in questi mesi.

Il Sindaco Metropolitano ha infine ricordato l’impegno assunto, dalla Città Metropolitana, per la realizzazione, a breve, di una seconda palestra nella cittadella scolastica che dovrebbe ospitare gli studenti che attualmente utilizzano quella già realizzata di mille metri quadrati.